image_pdf

GLI INCONTRI UFFICIALI E I LORO SCOPI

L’ADORAZIONE PUBBLICA DI DIO

Dio Parla. La nostra esistenza come chiesa di Cristo ha il proprio centro nella nostra adorazione di Dio. La forma biblica per l’adorazione è la seguente: Dio parla e il Suo popolo risponde in Spirito e Verità. Gesù ci ha insegnato che il Padre ricerca tali adoratori. Perciò noi cominciamo l’adorazione con la lettura delle Scritture ed un sermone.

Noi rispondiamo. Segue, quindi, la nostra risposta di adorazione che include inni di lode e ringraziamento, preghiere di adorazione e di intercessione, l’offerta di decime e doni, ed occasionalmente testimonianze o relazioni missionarie.

I giovani in chiesa. Noi crediamo che la chiesa debba accogliere i bambini ed i giovani del popolo di Dio nell’adorazione. Altre forme di istruzione possono essere loro dedicate specificamente, ma l’adorazione si sforzerà di includere tutti.

 
LO STUDIO BIBLICO

Durante la settimana ci incontriamo per uno studio Biblico e per esprimere fratellanza cristiana. Lo scopo di questo incontro è quello di dare ad ogni credente l’opportunità sia di studiare le Scritture in modo sistematico, sia di adempiere alle proprie responsabilità di fratellanza. La fratellanza o comunione è una parola usata per descrivere la vita comunitaria dei cristiani. Noi abbiamo molte responsabilità reciproche nell’edificarci l’un l’altro nella nostra fede comune. Prominenti nella Bibbia sono la preghiera e l’esortazione.

 
L’ASSEMBLEA DI CHIESA

Con preavviso di almeno 15 giorni, 3 volte l’anno la chiesa si riunisce per discutere la propria vita insieme con gli anziani, eleggere nuovi anziani o diaconi, discutere di progetti comunitari, e varie ed eventuali richieste dai membri.

Share
Share